Scopri cosa fare

Senza volerlo, ognuno di noi rischia di introdurre specie aliene nei modi più disparati e inaspettati. Le specie aliene invasive predano, competono e si ibridano con le specie autoctone, causandone la diminuzione o addirittura l’estinzione. È un fenomeno in forte crescita, ma se ognuno di noi fa la sua parte, prevenire e limitare i danni delle specie aliene invasive è possibile.

10 regole anti-alieni per tutti

Tutti possiamo contribuire a fermare le specie aliene invasive. Ricordiamoci che le specie aliene invasive oltre a distruggere la biodiversità hanno pericolosi impatti sanitari, e causano gravi danni economici. Seguendo alcune semplici e buone pratiche possiamo prevenire altre invasioni e tenere sotto controllo le specie più pericolose già presenti.

10 regole anti-alieni per addetti ai lavori

Gli addetti ai lavori che – per hobby o professione – entrano a contatto con specie invasive possono esserne gli inconsapevoli vettori e anche i primi e più colpiti dai loro danni. Se sei un commerciante, un trasportatore o uno spedizioniere di frutta, verdura, legname o in generale di materiale organico, un florovivaista, un agricoltore, un allevatore, un pescatore, un cacciatore, un gestore di zoo e di parchi faunistici, o un veterinario, dovresti essere in prima linea nella lotta alle specie aliene invasive e divulgare informazioni utili e buone pratiche. Soprattutto perché alcuni esemplari potrebbero avere un impatto devastante, anche di tipo economico, sulle tue attività.